Dal megaevento alla megastruttura, L’aeroporto emblema della città globale

Résumé : IN CHE SENSO L'AEROPORTO È UN EVENTO URBANO? In cosa le sue caratteristiche riflettono l'eco delle Esposizioni Internazionali o Univer-sali, dei Giochi Olimpici o di altre manifestazioni urbane su larga scala? Una prima dif-ferenza è immediatamente evidente: l'aeroporto è un'infrastruttura fisica destinata a perdurare e la cui funzionalità è a priori la ragione essenziale della sua esistenza, men-tre l'esposizione – sportiva, tecnologica, artistica o politica – è essenzialmente effimera, uno strumento di commemorazione, vetrina per dimostrazioni di future prodezze. Que-sto percorso attraverso le infrastrutture del trasporto aereo è tuttavia solo apparente perché, come vedremo, le mostre e gli aeroporti hanno in comune una storia urbana ed un certo numero di analogie. Là dove nasce un grande evento metropolitano, si pone immediatamente il problema del suo ingresso, e l'aeroporto è per eccellenza la porta che apre la città sul mondo. L'epoca delle prime grandi realizzazioni aeroportuali s'inaugura intorno alla metà degli anni'30 grazie all'organizzazione di manifestazioni di un'ampiezza senza pari e situate in un contesto politico fino allora mai riscontrato. L'esposizione di Parigi e l'aeroporto di Le Bourget (1937), il 700 ° anniversario di Ber-lino capitale sotto l'egida del Terzo Reich e la ricostruzione dell'aeroporto di Tempel-hof (1937), la World Fair di New York e l'aeroporto La Guardia (1939): l'invenzione dell'aeroporto moderno è contrassegnata dalle grandi manifestazioni destinate a pro-porre al mondo intero una vetrina emblematica della grandezza delle città. Ma, se si osserva con maggiore precisione il modo in cui sono stati disegnati e realizzati gli aeroporti, di cui il fatto urbano si è poi impadronito, il parallelo non si ferma qui. Non solo infatti l'aeroporto è un'infrastruttura di supporto, necessaria per accogliere gli ospiti dell'evento, ma presenta in sé caratteri comuni con quelli del-l'evento stesso. La città che si espone auspica di apparire sulla scena metropolitana ed internazionale e l'aeroporto rappresenta uno dei suoi Flagship più importanti. Sup-porto dell'evento, è anche una delle sue icone. Questa avventura incrociata a risonanza metropolitana e politica, non si è fer-mata agli eventi degli anni'30. Se ci sembra importante osservare per prima cosa que-sto periodo di fondazione è perché esso mette in luce molti degli attributi che
Type de document :
Chapitre d'ouvrage
Le culture della tecnica, 25, 2014
Liste complète des métadonnées

Littérature citée [2 références]  Voir  Masquer  Télécharger

https://hal-enpc.archives-ouvertes.fr/hal-01291308
Contributeur : Nathalie Roseau <>
Soumis le : lundi 21 mars 2016 - 12:17:25
Dernière modification le : jeudi 11 janvier 2018 - 06:19:09
Document(s) archivé(s) le : mercredi 22 juin 2016 - 10:46:13

Fichier

2014_Aeroporto emblema globale...
Fichiers produits par l'(les) auteur(s)

Identifiants

  • HAL Id : hal-01291308, version 1

Collections

Citation

Nathalie Roseau. Dal megaevento alla megastruttura, L’aeroporto emblema della città globale . Le culture della tecnica, 25, 2014. 〈hal-01291308〉

Partager

Métriques

Consultations de la notice

108

Téléchargements de fichiers

115